Missioni Umanitarie

Da oltre 10 anni la nostra équipe organizza missioni umanitarie in aree dove, oltre all’estrema carenza di generi alimentari, vi è l’assenza di presidi di prima necessità e di ausilio medico.

Siamo in collaborazione con le Suore e i Padri Missionari del Preziosissimo Sangue di Gesù e con i Frati Comboniani, con i quali abbiamo organizzato diverse missioni presso l’Ospedale St. Gaspar di Itigi (Tanzania), il Comboni Centre di Sogakofe (Ghana), la Mae Tao Clinic (Thailandia) facendoci carico di portare tutto il necessario per eventuali trattamenti medico-chirurgici, e capi di vestiario per i pazienti dell’ospedale e non. Qui, negli anni, con numerose visite oculistiche e altrettanti interventi chirurgici, soprattutto per cataratta e glaucoma, abbiamo aiutato numerosissime persone a riassaporare la gioia di rivedere la luce ed i colori del mondo.
E’ stata un’esperienza di vita che, forse, ogni persona, e in particolare ogni medico del mondo “industrializzato” dovrebbe vivere, perché si scoprono realtà che rimarranno per sempre dentro chi le ha vissute. La gratificazione regalataci da ognuno di questi viaggi non ha prezzo, come non ha prezzo il sorriso di un bambino che vede il mondo per la prima volta.

Abbiamo inoltre contribuito ad altre iniziative benefiche a Chennai in India e in collaborazione con l’Università di São Paulo, in Brasile: il progetto “trimestrale Campanha Catarata”. Abbiamo collaborato con una numerosissima équipe locale per riuscire a visitare, presso l’Hospital Das Clinicas (l’Ospedale più grande del Sud America), circa 9000 persone provenienti dall’intero Brasile. I pazienti a cui veniva diagnosticata la cataratta, circa un terzo del totale, venivano direttamente messi in lista per l’intervento che veniva effettuato nei giorni seguenti con una media chirurgica di circa 50 pazienti al giorno.

Siamo anche in contatto con le Suore della Caritas di Roma dove trimestralmente effettuiamo visite oculistiche gratuite per i meno abbienti.